Le preghiere saveriane

Il mosaico del santuario di Guido Maria Conforti a Parma ( 1962-63), Al centro c’è la trinità. dove Maria presenta il figlio Gesù. sono quindi rappresentati san Francesco Fogolla, san Francesco Saverio, san Giuseppe, san Paolo, santa Teresa di Lisieux, san G.M.Conforti.

PER LE VOCAZIONI

O Gesù, che sei morto per la salvezza di tutti gli uomini, ed hai fondato la chiesa per continuare sulla terra la tua opera di redenzione, moltiplica, te ne preghiamo, il numero dei missionari.

Raddoppia il loro zelo, santifica le loro fatiche, affinché coloro che ancora si trovano privi della inestimabile grazia della fede, presto ti conoscano e ti amino in terra per goderti eternamente in cielo.

PER I MISSIONARI

O Gesù, autore e consumatore della nostra fede che hai voluto che la carità scambievole fosse il carattere distintivo dei tuoi seguaci, noi ti raccomandiamo i nostri cari fratelli che, in lontane contrade, spargono sudori per la dilatazione del tuo regno.

Feconda con la tua santa grazia le opere del loro apostolato, difendili da ogni pericolo e rendili sempre più degni di operare e di patire per la gloria del tuo nome.

A noi intanto per intercessione del glorioso apostolo delle indie, concedi la sorte incomparabile di essere un giorno a parte delle loro fatiche e dei loro meriti, per poi partecipare della tua beatitudine in cielo.

PER TUTTI I BENEFATTORI

O Signore, che “nutri gli uccelli dell’aria e vesti i gigli del campo” e, per il tuo Figlio “ci hai insegnato a confidare in te” con filiale abbandono, assicurandoci del tuo aiuto, ti raccomandiamo tutte le necessità della famiglia saveriana.

E memori dei benefici ricevuti da tante anime generose che hai ispirato a soccorrerci, ti preghiamo di ricambiarle del bene che ci hanno fatto con l’abbondanza delle tue grazie per il tempo e per l’eternità.

PREGHIERA IN MEMORIA DI SAN GUIDO MARIA CONFORTI

Dio, Padre di tutte le genti, che nello Spirito del tuo Figlio sei origine di tutto ciò che è buono e santo.

Ti lodiamo per la vita del tuo servo Guido Conforti. Egli, contemplando nel tuo Figlio crocifisso il tuo amore per ogni creatura, ha dedicato tutto se stesso all’urgenza dell’annuncio del vangelo.

Ti ringraziamo per averlo dato ai missionari saveriani come padre, alla chiesa come pastore e missionario, a tutti come esempio di virtù e modello di santità.

Ti preghiamo per sua intercessione, accresci la nostra fede perché possiamo essere annunciatori del tuo amore, testimoni di speranza e costruttori del tuo regno. A te la lode e la gloria nei secoli. Amen.

 

PER IL LAICATO SAVERIANO

ti affidiamo,Signore, il cammino del Laicato Saveriano e di ciascuno di noi; concedici di crescere secondo la tua Volontà, per divenire ciò che ci hai chiamati ad essere e portare i frutti che Tu desideri da noi.

Donaci spirito di fede perchè la nostra condizione di laici non ci proibisca di fare scelte coraggiose e profetiche.

Donaci di saper tenere fisso lo sguardo su di Te, Gesù per poter guardare tutti gli uomini con i tuoi occhi e sentire in noi il suo Amore che ci spinge.

 

PER I LAICI SAVERIANI CHE SONO IN MISSIONE

Noi ti ringraziamo Signore, per i nostri fratelli e sorelle che hanno accolto la tua chiamata ad annunciare e vivere il Vangelo lontani dalla propria cultura per “essere con” altri fratelli e con loro costruire il tuo Regno.

Ti raccomandiamo …… dona loro luce e sapienza per comprendere la tua Volontà, forza e umiltà per realizzarla, gioia e fiducia per saper attendere i tuoi tempi.